Sei qui: Home » Mondo » 6. gennaio 2014 UFO interrompe il traffico aereo presso l’aeroporto di Brema (Germania)

6. gennaio 2014 UFO interrompe il traffico aereo presso l’aeroporto di Brema (Germania)

Mi sa che i nostri vicini spaziali hanno deciso di mostrarsi sempre più spesso nei posti e nei modi che nessuno potrebbe mettere in dubbio. Con le loro passeggiate così pubbliche i media non potranno ignorarli per lungo tempo ancora.

La divulgazione ufficiale è sempre più vicina.

Numerose sono le relazioni di aerei passeggeri coinvolti in incidenti con oggetti volanti non identificati, nonché di oggetti volanti  che perturbano il traffico aereo negli aeroporti.(Droni, aerei, palloncini o velivoli telecomandati?)

L’ultimo rapporto è pervenuto dall’aeroporto di Brema. Un oggetto volante non identificato avrebbe interrotto il traffico aereo dell’aereoporto tedesco lo scorso Lunedi, 6 gennaio, 2014, il quale sarebbe stato rilevato sul radar del controllo del traffico aereo. Il personale dell’aeroporto ha riferito che Lunedi notte un presunto UFO era ripetutamente apparso sul loro radar in un arco di tempo di oltre di tre ore dalle 18:30 alle 21:30.
La polizia ha riferito in un comunicato di essere stata allertata alle ore 6:30 circa per via della presenza di un UFO sopra Brema che veniva anche avvistato da una pattuglia.
Un elicottero della polizia era stato fatto decollare con lo scopo di rintracciare il misterioso oggetto,  anche se il giornale Weser Kurier aveva riferito che l’UFO poteva essere visto attraverso un binocolo dalla torre di controllo dell’aeroporto.
La ricerca con l’elicottero aveva avuto inizio verso le ore 8:45, secondo la dichiarazione della polizia. Un volo proveniente da Francoforte era stato annullato e un secondo volo da Monaco veniva dirottato su Hannover. Un altro aereo proveniente da Parigi e’ stato costretto a rimanere in aria per un po ‘prima di poter atterrare.
3534

Tags:

Lascia un commento

Copyright ©2012-2014

Vai all'inizio