Sei qui: Home » Video » Senza alcuna frase questo cortometraggio di 6 minuti vi lascerà… senza parole

Senza alcuna frase questo cortometraggio di 6 minuti vi lascerà… senza parole


Tratto dal film Samsara

Per saperne di più clicca qui

 

Fonte: myscienceacademy.org

 

10

Tags:

Commenti (4)

  • nastone

    Non capisco cosa ci sia di nuovo. Video come questi e ben più cruenti girano sul web da anni. Sarà che è girato in HD, sarà la velocizzazione dell’immagine, le inquadrature e la fotografia cinematografica, cosa vi turba e quale incredibile rivelazione viene da questo video? Che la carne non nasce già in vaschetta? Oppure che il latte non nasce tramite processi chimici come la Coca Cola?
    Quello che realmente mi turba sono i commenti, come sempre, di chi crede di vivere nel giusto perché non mangia carne.
    Sono esseri viventi!!! Bene. Anche le piante lo sono. Ultimamente hanno scoperto che addirittura comunicano tra loro. Quindi? Perché mangiate le verdure e i legumi? Mostri!!!
    Pensate alla povera carota strappata al terreno, privata delle foglie, sbucciata, fatta a pezzettini e poi imbustata!!! Orrore!!!
    La carota si, la gallina no.
    Non sto dicendo che sia piacevole vedere queste immagini, che trovi giusta una produzione così esagerata, ma credo che ognuno abbia il diritto di scegliere. Quello che non sopporto è lo spreco. Di tutti quei maiali, quanti sono stati realmente consumati, quanti fatti scadere, quanti buttati. Questo è più grave a parer mio del “problema carnivoro”.
    Poi parliamoci chiaro amici vegetariani: sicuri, sicuri di non avere nessuna giacchetta di pelle, scarpetta in cuoio, bracciali o altro nell’armadio o in casa o in macchina derivati dagli animali? Ai vegetariani “pescivori” che si lamentano invece chiedo: avete mai visto una mattanza? Ci pensate quando andate a mangiare il vostro bel sashimi con la coscienza “quasi pulita” e commentate schifati la scelta di chi mangia carne?
    Si parla di natura e di scelte. Della natura facciamo parte tutti, animali e piante, esseri viventi. Quindi se davvero volete fare una scelta che non turbi l’equilibrio del pianeta, andate in giro nudi sgranocchiando palazzi, televisori, macchine, ovvero oggetti che non fanno parte del mondo naturale. E ricordate, da bere, solo acqua piovana!

    Rispondi
  • Nemesi

    Il PECCATO ORIGINALE consiste nel dover nutrirsi della stessa vita per poter vivere.
    Questa condanna appartiene solo e soltanto al mondo animale. E più la vita è fresca e più ci attira! Come per i vampiri!
    Chi mangerebbe carne guasta? Chi sceglierebbe mele marce?
    Più la forza vitale è presente nel cibo e più ci attira…

    Le piante possono fare a meno degli animali, gli animali NO!

    Quale delle due è la razza più evoluta?

    Rispondi
  • Gianluca

    Hahahaha! Mi fate tutti ridere! Anche a me ha dato dispiacere sto video, ma mi è venuta ancora più voglia di carne. L’unica cosa che penso è che, quando si ammazzano gli animali per mangiarli, non si possono ammazzare con un colpo rapido e indolore? Senza l’ausilio di sadici macchinari?

    Rispondi
  • Claudia

    Complimenti a chi dice che non c’è nessuna brutta azione ne tortura in questo video…le mammelle sono fatte per stare nella bocca dei cuccioli per far si che si nutrano (e qu’ sono attaccate a delle pompe)….le zampe sono fatte per camminare ( e qui i maiali non posso muoversi)….Facciamo così immaginate le vostre mogli…o per cjhi è donna immagini stessa in un box dove non ci si può muovere con i seni che fuoriescono per allattare vostro figlio…non ci potremmo lamentare…NON E’ TORTURA!!!. Fatemi il piacere, chi parla così è la bestia e la rovina dell’umanità e del mondo.

    Rispondi

Lascia un commento

Copyright ©2012-2014

Vai all'inizio