Sei qui: Home » Articoli taggati"Europa"

OGGI A BRUXELLES NEL SILENZIO DEI MEDIA ITALIANI APPROVATA IN VIA DEFINITIVA LA ”CURA CIPRO” PER LE BANCHE ITALIANE E UE

BRUXELLES – Il Parlamento europeo ha adottato oggi a larga maggioranza un pacchetto di norme che completano l’unione bancaria con le quali viene spostato innanzitutto sul settore privato (cioè azionisti e correntisti degli istituti di credito) l’onere di intervenire per risanare e gestire in modo ordinato il fallimento della banca in cui hanno depositato i loro soldi. Questa ultima – definitiva – porcata de ...

leggi di più
27 26

Nigel Farage: “ad avere le mani insanguinate in Ucraina è l’Europa, non la Russia”.

  [clear] «L’Unione europea ha le mani insanguinate per la crisi in Ucraina» Parole di fuoco quelle pronunciate da Nigel Farage, il leader del partito euroscettico britannico (Ukip), alla fine del dibattito tv che lo ha contrapposto al vicepremier libdem Nick Clegg. La sua dichiarazione ha scatenato forti reazioni nel mondo politico britannico, a partire dal premier David Cameron, secondo cui le respon ...

leggi di più
27 26

The Brussels Business documentary – Chi controlla l’UE?

di Mauro Miccolis Ogni tempo ha il suo fascismo: se ne notano i segni premonitori dovunque la concentrazione di potere nega al cittadino la possibilità e la capacità di esprimere ed attuare la sua volontà. A questo si arriva in molti modi, non necessariamente col terrore dell’intimidazione poliziesca,ma anche negando o distorcendo l’informazione, inquinando la giustizia, paralizzando la scuola, diffondendo ...

leggi di più
1 0

CADONO I TABÙ sull’inganno dell’Euro.

Su un quotidiano di larga diffusione come il Fatto Quotidiano cominciano a cadere i tabù su come l’Euro ci abbia ingannati tutti quanti. La gente comincerà a prenderne atto? Eh, si, stavolta si… Jervé Debito pubblico, chi lo crea stampando moneta e chi lo paga con le tasse Nel 2014 diventerà operativo il fiscal compact, per chi voglia rinfrescarsi la memoria ecco la definizione che riporta Wikipedia: “Il Pa ...

leggi di più
59 58

Il Telegraph contro l’Euro: meglio far saltare l’Europarlamento con la dinamite

5 nov 2013 – Tuona per l’ennesima volta il Telegraph contro la moneta unica. E lo fa con Ambrose Evans Pritchard, che attacca frontalmente la BCE, rea a suo dire di non fare nulla per evitare il forte apprezzamento sul mercato valutario dell’euro. In un anno, ha guadagnato il 30% contro lo yen giapponese e il 9% contro il dollaro USA, rispetto al quale ha toccato i massimi proprio nelle ultime sedute, sfond ...

leggi di più
52 51

Fuga dall’Euro in tutta Europa

        La Polonia ha deciso di non entrare nell’euro. Troppi rischi, e il popolo non capirebbe. Il vero rischio è di diventare presto come la Grecia, la Slovenia e Cipro, in reale default. Meglio vivi fuori che morti dentro. In tutta Europa, ad ogni elezione, salgono in modo esponenziale i partiti anti-Euro o anti-Europa. Per due motivi identici. Il primo è che l’euro è diventato una tr ...

leggi di più
76 75

Il governo dei nemici

        di Ida Magli Come sappiamo già da molto tempo, il concetto di “rappresentanza” non esiste più; si è esaurito, insieme alla sacralità del Potere, con gli avvenimenti politici di questi ultimi giorni dell’aprile 2013. Adesso, però, con la formazione del governo Letta, lo possiamo confermare con assoluta certezza; ma soprattutto – è questa la cosa più importante – abbiamo finalmente ...

leggi di più
55 54

Con il nuovo goveno tecnocratico-militare l’Italia è proprio disfatta

Timbriamo il passaporto. Oppure, rimbocchiamoci le maniche. Sono le due uniche scelte possibili e realistiche in questo momento. E per quanto riguarda tutti gli altri, ovverossia coloro che reagiranno dicendo tanto sono tutti uguali, non sarà peggio degli altri, ecc., se non capite che da oggi abbiamo “ufficialmente” un governo reaganiano, di stampo tecnocratico-militare, non osate poi lamentarvi su come si ...

leggi di più
43 42

La Francia stampa euro, per gli altri l’austerity

A seguito delle vicende della Grecia, di Malta e di Cipro e a fronte delle crisi economiche, sociali ed umane che hanno investito questi Paesi, siamo arrivati al punto di essere convinti almeno di una cosa: la BCE non si sposta di un millimetro dalla sua missione e non attua politiche di favoritismo per nessuno, mantenendo fede alla suo ruolo super partes e alla sua indipendenza. Siamo davvero sicuri? Il du ...

leggi di più
52 51

Draghi shock: l’euro vivrà, voi morirete!

Riportiamo i passaggi più significativi dell’articolo di un giornalista e scrittore italiano molto conosciuto, Maurizio Blondet, che ha voluto riportare sul suo sito di informazione EffediEffe delle frasi che il presidente della Banca centrale europea, Mario Draghi, ha dichiarato in occasione della conferenza stampa della Bce del 4 Aprile scorso; frasi che nessun giornale ha colto, ma che, come leggerete, s ...

leggi di più
37 36

Copyright ©2012-2014

Vai all'inizio